QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Trento, furto al “Due Spade”: scoperti dai carabinieri due magrebini

lunedì, 3 ottobre 2016

Trento – Furto al “Due Spade”, i carabinieri scovano i ladri con bottiglia e posate. La notte del 17 settembre si erano intrufolati nel ristorante “Due Spade” del centro storico di Trento, arrecando danni notevoli allocale.

due-spade-carabinieri-trento

Le indagini, prontamente poste in essere da parte dei carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Trento città, hanno consentito nel giro di pochi giorni di addivenire ai due responsabili. Trattasi di due magrebini, senza fissa dimora, sui trent’anni che quella notte, oltre al danaro contante sottratto alla cassa e ad alcuni generi alimentari, avevano pensato di impossessarsi pure di alcuni coltelli e di una bottiglia di grappa.

Nascostisi in un magazzino abbandonato del centro storico, i due malviventi – entrambi pregiudicati per precedenti specifici – sono stati raggiunti e identificati dagli uomini del Radiomobile cittadino e riconosciuti quali responsabili certi del furto aggravato. La prova regina “da manuale” è stata proprio che i magrebini erano ancora in possesso di un coltello di grandi dimensioni “da cucina”, di due posate “da tavola” d’argento proprio del ristorante “Due Spade” e della bottiglia “di marca” (non ancora del tutto degustata).


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136