QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Trento, ecco il nuovo comandante dei carabinieri tenente colonnello Volpi

sabato, 17 settembre 2016

Trento - Il tenente colonnello Luca Volpi  (a destra nella foto con accanto il Commissario di Governo di Trento) è arrivato a Trento e guida il comando provinciale dei carabinieri. Nato a Cividale del Friuli (Udine) il 10 febbraio 1972. Sposato con una figlia, è laureato in Giurisprudenza e Scienza della sicurezza interna ed esterna, il tenente colonnello Luca Volpi ha iniziato la sua carriera militare frequentando la Scuola Militare “Nunziatella” di Napoli, poi l’Accademia Militare di Modena e la Scuola Ufficiali dei Carabinieri di Roma.

gioffre-volpi

Come primo incarico operativo, ha Comandato la Compagnia Meccanizzata del 3° Battaglione “Lombardia” di Milano. Ha svolto il suo servizio territoriale comandando, dapprima, la Compagnia di Salò (Brescia) e, successivamente, la Compagnia di Andria (Bari). Dal 2007 ad oggi è stato al 13° Reggimento “Friuli Venezia Giulia “ di Gorizia, prima come Capo Sezione Operazioni/Informazioni e poi, gli ultimi 4 anni, come Comandante del Battaglione Carabinieri. Ha preso parte a 9 missioni internazionali di pace (sotto egida ONU, NATO, Nazionale) nei Balcani (Bosnia, Albania e Kosovo), subito dopo i conflitti in Bosnia Erzegovina e Kosovo, in Palestina, in Afghanistan e Iraq. È Cavaliere al merito della Repubblica Italiana ed insignito di numerose onorificenze nazionali ed internazionali, relative alle molteplici missioni di pace a cui ha preso parte.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136