QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Trento, controlli in centro: arrestato uno spacciatore e un denunciato

sabato, 26 settembre 2015

Trento - Proseguono i controlli dei carabinieri, soprattutto nelle sere e nottate del fine settimana nelle aree “calde” del centro storico; visti gli ultimi episodi accaduti in centro, questi controlli sono diretti in particolare a ostacolare e prevenire furti e rapine, e portano ad individuare e fermare malviventi che frequentano il centro cittadino.carabinieri

Nella serata di ieri, in particolare, l’attenzione dei militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Trento ha permesso di rintracciare due giovani stranieri che alla vista della pattuglia si stavano allontanando velocemente nella zona di Santa Maria Maggiore.

Il primo, C.F., ventinovenne rumeno, è risultato avere svariati precedenti in particolare per reati contro il patrimonio, oltre ad un provvedimento di divieto di ritorno nel Comune di Trento, per il quale è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria.

L’altro giovane straniero, M. H., ventunenne tunisino, è stato invece arrestato. Anche lui aveva destato il sospetto dei militari cercando di allontanarsi furtivamente, e grazie ai controlli effettuati sul suo conto i carabinieri hanno verificato che aveva precedenti per spaccio di droga e una condanna da scontare in carcere. Avendo commesso parte dei fatti da minorenne, il soggetto è stato accompagnato presso il carcere minorile di Treviso.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136