QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Trento, controlli e arresti della polizia in città

giovedì, 13 ottobre 2016

Trento - La Questura di Trento intensifica i controlli per prevenire e reprimere lo spaccio di stupefacenti nel centro della città. Nell’ambito della intensificazione delle operazioni di controllo volute dal Questore di Trento finalizzate, tra l’altro, all’attività di contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti nella zona del centro storico, due pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Lombardia di Milano, qui aggregate per i servizi in questione, nella serata di ieri, hanno tratto in arresto nella locale Via Pozzo un cittadino tunisino, S.Z. di anni 20, trovato in possesso di ben 28 dosi di sostanza stupefacente, suddivisa tra eroina e cocaina, per un peso totale di 20 grammi circa.

Polizia di Sondrio

Gli agenti, sono arrivati nella zona in quanto era stata loro segnalata la presenza di un soggetto sospetto da alcuni cittadini. Lo straniero, accortosi della presenza degli agenti, ha tentato la fuga per le vie del centro, ma è stato bloccato prontamente dall’altra pattuglia che provvedeva a chiudergli la strada. Il p.m. di turno che ha seguito personalmente lo sviluppo dell’operazione ha quindi disposto il rito direttissimo.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136