Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Trento: controlli della Polizia, arrestato tunisino

martedì, 28 giugno 2016

Trento – Proseguono incessanti i controlli della Polizia nel capoluogo trentino. Nella giornata di ieri personale della Questura ha arrestato un tunisino irregolare nel territorio dello Stato. Lo straniero, con precedenti per stupefacenti e già espulso lo scorso anno, aveva violato il divieto di reingresso ed era rientrato clandestinamente in Italia.

Arrestato nella mattina di oggi è stato condannato per direttissima a 5 mesi e 10 giorni, pena poi sospesa. Il Questore D’Ambrosio ha disposto così l’espulsione del cittadino tunisino, e l’accompagnamento al Centro di Identificazione ed Espulsione di Caltanissetta. Un ulteriore segnale che testimonia l’impegno della Polizia di Stato a reprimere le situazioni di illegalità presenti sul territorio.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136