Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Trentino, cordoglio per la scomparsa di Maria Garbari

martedì, 21 maggio 2019

Trento – Il presidente della Provincia autonoma di Trento, l’assessore alla cultura e tutta la giunta esprimono cordoglio per la scomparsa di Maria Garbari. “Il mondo culturale trentino – commentano presidente e assessore – ha avuto in lei un riferimento importante che rimane attraverso una copiosa produzione letteraria. Studiosa scrupolosa e attenta, non a caso era presidente della Società di studi trentini di scienze storiche. cIl Trentino piange una figura culturale molto significativa”. La storica e docente universitaria, aveva tanto a cuore l’Autonomia. Appassionata la sua ricerca e difesa dell’Autonomia trentina tanto da non stancarsi a ribadire: “Non è un privilegio ma è un diritto delle nostre genti”.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136