Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Trentino, 930 euro lasciati sul treno: donna polacca restituisce portafogli smarrito da un 65enne

giovedì, 20 agosto 2015

Trento – Attività e operazione del personale della Sottosezione Polizia Ferroviaria di Trento. C.R., cittadino italiano residente in Alto Adige, di anni 65 ha smarrito a bordo del treno regionale 10985 il proprio portafogli contenente, oltre ai documenti di riconoscimento, anche 930 euro in contanti.Polizia di Sondrio

L’oggetto è stato rinvenuto da una viaggiatrice, una 40enne signora polacca, che lo ha consegnato a personale della Polizia Ferroviaria di Trento con tutto il prezioso contenuto. Gli agenti hanno rintracciato successivamente il proprietario al quale è stato restituito quanto trovato. Riconoscente, l’uomo ha lasciato una ricompensa alla gentile signora.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136