QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Furto aggravato ai danni di un 77enne, tre arresti nel Bresciano

mercoledì, 2 ottobre 2013

Idro – Nella tarda nottata i militari della Stazione di Idro, nel corso di un servizio perlustrativo, sono stati allertati dalla Centrale Operativa della Compagnia di Salo’, per un furto in atto ai danni di un residente. Immediatamente la pattuglia interveniva nella zona della richiesta, notando tre uomini salire frettolosamente a bordo di un Bmw 320 di colore nero, che si allontanava sgommando. I militari dunque si mettevano all’inseguimento dell’auto che dopo pochi metri veniva bloccata. CARABINIERI LARGE

Identificati gli occupanti, due slavi ed un albanese residenti tra Chiari e Bergamo, pregiudicati per reati contro la persona ed il patrimonio, i militari contattavano i richiedenti e a seguito di accertamenti appuravano che i tre malviventi avevano poco prima avuto accesso (approfittando di una porta lasciata aperta) all’abitazione di un anziano classe ’36, pensionato.

L’anziano stava dormendo e veniva svegliato dai rumori, accortosi poi della presenza di estranei in casa propria urlava a squarcia gola chiedendo anche aiuto ad alcuni parenti vicini di casa e mettendo in fuga i tre. I rei venivano quindi tratti in arresto per tentato furto aggravato in abitazione in concorso e ristretti nelle camere di sicurezza del Comando Compagnia in attesa del rito direttissimo disposto dall’Autorità Giudiziaria.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136