Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Travolto da valanga in Norvegia: muore Luca Beretta, commerciante di Torbole

sabato, 18 marzo 2017

Arco di Trento – Un noto commerciante di Arco di Trento, Luca Beretta, 48 anni, è morto travolto da una valanga in Norvegia. Stava sciando in compagnia di alcuni amici, tra cui Paolo Righi, Alessandro Marcolla e Fabrizio Spinazzé, quando una valanga ha travolto il gruppo di sciatori e per Luca Beretta non c’è stato nulla da fare. La comitiva aveva scelto l’affascinante zona del Lyngen, nella Novergia settentrionale. La ricostruzione di quanto accaduto: durante l’escursione scialpinistica  Luca Beretta è stato travolto assieme al maestro di sci di Dimaro, Alessandro Marcolla. Quest’ultimo se l’è cavata, mentre Luca Beretta è morto sotto la valanga. valanga neve

Gestiva un negozio di attrezzatura sportiva a Torbole molto noto – lo Skipper – ed era conosciutissimo sul Garda. Luca Beretta, 48 anni, sposato e padre di due figli, abitava a San Giorgio di Arco.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136