Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Tragedia nelle campagne di Lonato: cade ultraleggero, muore il pilota Maurizio Scalvini

venerdì, 28 marzo 2014

Lonato – Tragedia nella campagne di Lonato. Un esperto pilota, Maurizio Scalvini, ha perso la vita mentre stava sorvolando la zona del Garda e per motivi ancora da chiarire il velivolo ha perso quota ed è finito tra i filari dei vitigni. Per il pilota non c’è stato nulla da fare. Secondo quanto ricostruito Maurzio Scalvini stava effettuando una manovra di atterraggio sulla pista del campo volo di Lonato – località Panizze – quando l’ultraleggero si è schiantato al suolo.Vigili del fuoco

Sul posto i mezzi inviati dal 118, i Vigili del Fuoco e Carabinieri. Il pilota, Maurizio Scalvini, 52 anni, era al comando del velivolo, un aereo ultraleggero che per ragioni ancora da accertare ha perso quota mentre era in volo.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136