Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Tragedia in A21, tamponamento tra auto e due Tir: sei vittime

martedì, 2 gennaio 2018

Brescia – Tragedia sulla A21, dove due tir e un’automobile si sono scontrati e la cisterna di un mezzo pesante ha preso fuoco. Il bilancio: sei persone morte, fra cui due bambini. Sul posto – tra Montirone e Poncarale – sono giunti i vigili del fuoco di Brescia e del distaccamento di Palazzolo e di Cremona, la polizia stradale di Brescia e Cremona, il 118 e l’elisoccorso. I soccorsi sono stati ostacolati da una nube di fumo provocata dall’incendio.

Incidente - A21

Secondo la prima ricostruzione, poco prima delle 14 un’automobile francese era in coda sulla A21 per un precedente incidente quando, tamponata dal camion di trasporto ghiaia, ha urtato a sua volta la cisterna di liquidi infiammabili del secondo tir. La cisterna si è incendiata, provocando sei morti.

Incidente incendio auto 1L’autostrada A21 rimarrà chiusa fino a domani, quando i tecnici effettueranno un sopralluogo per ricostruire la dinamica dell’incidente.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136