QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Tragedia a Rodengo Saiano: auto contro albero, muoiono mamma e bimbo di 6 mesi

domenica, 20 dicembre 2015

Rodengo Saiano – Tragedia nella notte sulla Provinciale 46: all’altezza di Rodengo Saiano (Brescia) un’auto – Bmw serie 3 – condotta da un autotrasportatore romeno di 38enne è finita fuori strada poco prima della mezzanotte e si è schiantata contro un albero.

Tre le persone coinvolte: la compagna del romeno, Nicoleta Stravi, 25 anni,  è morta sul cPolizia strada incidente Bresciaolpo, mentre il figlio Alexandru di 6 mesi è deceduto poco dopo il suo arrivo al Pediatrico del Civile di Brescia. Il conducente – Andrei Catalin, 38 anni, romeno – è in gravi condizioni agli Spedali Civili di Brescia.

Sul posto, oltre all’equipe del 118, gli agenti della Polstrada di Salò e Brescia hanno effettuato i rilievi di rito. Non è ancora chiara le cause e la dinamica dello schianto: all’origine ci potrebbe essere un colpo di sonno del conducente. 

SCHIANTO A MALEGNO 

Sempre nella notte si è verificato uno schianto sulla Sp 345 con un’auto che è finita fuori strada attorno all’1, e un 29enne è stato soccorso e trasportato all’ospedale di Esine. Sul posto la Polizia Stradale e l’ambulanza dell’Arnica di Berzo Demo che ha trasportato il giovane all’ospedale di Esine. Non è in pericolo di vita, ma è stato trattenuto per accertamenti.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136