QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Tragedia a Lanza di Rumo: 43enne finisce in una scarpata con l’auto e non ha scampo

martedì, 16 giugno 2015

Rumo – Schianto fatale per un 43enne dell’Alto Adige che nel tardo pomeriggio è precipitato in una scarpata con la sua auto a Rumo. L’allarme è scattato attorno alle 18 e sul posto è giunto un elicottero dei vigili del fuoco e del 118 Emergenza Trentino, quindi i vigili del fuoco volontari del distaccamento di Rumo e Livo e i medici del 118.

Purtroppo per l’uomo non c’è stato nulla da fare: i soccorritori l’hanno estratto dalle lamiere ma le sue condizioni erano disperate ed è morto poco dopo il trasporto in ospedale a Trento.

Martin Thaler, allevatore, 43enne si stava dirigendo verso Proves, dove abitava, quando per cause al vaglio dei carabinieri giunti sul posto è finito nella scarpata.  L’uomo – forse per il fondo stradale viscido o anche per un malore – è finito in una scarpata vicino a Lanza, frazione di Rumo. Il lavoro dei soccorritori con il recupero della vettura si è concluso in serata. Al vaglio del Magistrato di Trento la dinamica dell’incidente mortale.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136