QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Tragedia a Fondo: pensionato sale sul tetto per spalare la neve, cade e muore sul colpo

sabato, 8 febbraio 2014

Fondo  - Tragedia nel paesino dell’Alta Val di Non: un pensionato, molto conosciuto in valle, è precipitato dal tetto dove era salito per ripulirlo dalla neve ed è morto sul colpo. L’incidente è avvenuto attorno alle 11.38, quando il 70enne, vista la giornata con assenza di precipitazioni, è salito al secondo piano dell’abitazione e quindi sul tetto per spalare la neve.

Elisoccorso nella neve

Però ha perso l’equilibrio ed è precipitato al suolo. La caduta non gli ha dato scampo. Sul posto sono giunti i medici del 118 e l’elisoccorso dal Santa Chiara di Trento: i medici hanno cercato di rianimare il 70enne ma non c’è nulla da fare. Sul posto oltre al 118 trentino , il Soccorso Alpino e anche i carabinieri della compagnia di Cles che hanno effettuato i rilievi di rito. La notizia della tragedia si è diffusa a Fondo in pochi minuti e grande è il cordoglio.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136