QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Tione, il ministro rinvia la chiusura del tribunale

domenica, 15 settembre 2013

Trento –  Il ministro della giustizia, Anna Maria Cancellieri, ha “graziato” la sezione distaccata del tribunale di Tione. L’iniziativa del sottosegretario di Stato, Walter Ferrazza, è andata a buon fine per il piccolo tribunale, che secondo il D.L. 155 del 2012 dove essere chiuso e accorpato su Trento. La chiusura della sede staccata è arrivata all’ultimo giorno utile, quando cancellieri, magistrati e giudici aveva già pronti gli scatoloni e si stavano trasferendo a Trento.tribunale-2

Per il momento la chiusura del tribunale di Tione è rinviata.  Quindi da domani prosegue l’attività  con le prime udienze dopo la pausa estiva. Lo sciopero degli avvocati penalisti farà slittare alcuni processi già in calendario, ma l’attività del tribunale sarà quella normale.  Il giorno successivo si conoscerà qualche elemento in più sul futuro del tribunale di Tione al termine di un incontro al Ministero dove si discuterà del futuro del tribunale della cittadina delle Giudicarie.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136