QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Terribile schianto sull’Autobrennero a Trento, muore autista. Addio anche alla giovane intossicata a Grigno

lunedì, 28 luglio 2014

Trento  - Terribile schianto sulla A 22 con un maxi tamponamento e l’autista di Tir è morto. L’incidente è accaduto attorno alle 1920, quando un camion ha preso fuoco poco fa nella galleria dell’Autobrennero, in direzione Modena, al chilometro 129 in direzione sud, all’altezza della Motorizzazione civile. L’allarme è scattato alle 1920, sul posto i soccorritori di Trentino Emergenza e i vigili del fuoco che hanno domato le fiamme. Un autista è morto sul colpo, mentre altre due sono uscite illese. Gli agenti della Polstrada  hanno compiuto accertamenti per ricostruire la dinamica. Il traffico è stato bloccato per circa un’ora con uscita obbligatoria a Trento Nord per chi viaggiava verso sud.Incidente-in-autostrada1

ALTRA VITTIMA

L’incendio nella sua abitazione non ha lasciato scampo a Thara Stefani, la giovane mamma intossicata l’altra notte mentre dormiva. La 25enne è stata trasportata d’urgenza prima a Tione e poi al Santa Chiara di Trento e in giornata le condizioni della giovane sono peggiorate per aver respirato i fumi del rogo. In tarda mattinata il decesso.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136