QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Terribile incidente stradale a Trento e annegamento nel fiume Adige: un morto e un centauro tedesco grave

venerdì, 9 maggio 2014

Trento – Gran lavoro del 118 Trentino per due eventi: il primo è il rinvenimento di un cadavere nel fiume Adige, l’altro è un terribile incidente con un centauro in gravissime condizioni.Elicottero, soccorso

Il primo intervento è avvenuto attorno alle 12.40, quando una persona è stata avvistata in acqua nel fiume Adige ad Avio. I medici del 118 hanno constatato il decesso, poi sono intervenute le forze dell’ordine che stanno indagando sulle cause. Sulla vicenda sono in corso le indagini dei carabinieri di Avio e potrebbe trattarsi di un uomo di 61 anni scomparso da alcuni giorni a Trento. Potrebbe trattarsi di un suicidio.

Invece l’incidente stradale è accaduto poco dopo nella zona periferia della città trentina e il centauro ha avuto la peggio è stato soccorso del 118 Trentino ed è stato trasportato d’urgenza all’ospedale Santa Chiara di Trento. Il ferito è un motociclista tedesco di 32 anni, residente a Monaco, ha riportato – secondo i medici – un trauma toracico e alla colonna vertebrale e non sarebbe in pericolo di vita. Sul posto sono intervenuti l’ambulanza, l’elisoccorso e le forze dell’ordine.  

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136