QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Sventata probabile rapina in centro a Trento: fermato lituano 30enne

martedì, 31 marzo 2015

Trento – Un intervento di una pattuglia del Nucleo Operativo e Radiomobile oggi pomeriggio ha consentito probabilmente di sventare una rapina ad una gioielleria in centro storico.CARABINIERI LARGE

I militari sono intervenuti verso le 16 per una segnalazione di individui sospetti visti aggirarsi attorno al negozio.

Giunti sul posto e notati i sospetti che cercavano di allontanarsi, uno dei militari è riuscito a fermarne uno tempestivamente, mentre l’altro militare che componeva la pattuglia ha inseguito per le vie del centro un altro soggetto datosi alla fuga per le vie del centro, senza purtroppo riuscire a bloccarlo.

L’uomo fermato dai carabinieri congiuntamente a personale della Polizia di Stato, un lituano di trent’anni, effettuato, è stato trovato in possesso di una pistola giocattolo e di altri oggetti che indicano con ogni probabilità l’intenzione di commettere la rapina; il soggetto è stato denunciato per il possesso ingiustificato degli oggetti.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136