QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Supermarket della droga nel Bresciano, marocchino agli arresti domiciliari

mercoledì, 13 settembre 2017

Dello – I Carabinieri della Stazione di Dello al termine di articolata attività investigativa hanno dato esecuzione a un’ Ordinanza di applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari emessa dal Tribunale di Brescia nei confronti di un marocchino trentenne.

carabinieriLa complessa attività investigativa condotta dalla Stazione Carabinieri di Dello, ha consentito di stroncare una fitta rete di spaccio di sostanza stupefacente al dettaglio del tipo cocaina, hashish, marijuana ed mdma organizzata dall’indagato nel periodo dal 2015 ad oggi prevalentemente nei comuni di Dello, San Paolo ed Orzinuovi.

L’uomo negli ultimi tre anni aveva affinato ed allargato il suo giro di spaccio dotandosi di un vero e proprio supermarket dello stupefacente, spaziando nelle diverse sostanze per venire incontro ad ogni suo cliente. Supermarket ormai chiuso per tutti con l’indagato agli arresti domiciliari ed i clienti segnalati alla Prefettura di Brescia quali assuntori di sostanze stupefacenti.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136