Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Studenti universitari spacciano nel centro di Brescia, denunciati dalla Polizia

mercoledì, 2 novembre 2016

Brescia – Erano studenti e ragazzi insospettabili, invece arrotondava con lo spaccio. Quattro studenti universitari sono finiti nei guai. Secondo quanto ricostruito dalle Squadre Volanti della Questura di Brescia i quattro – in un appartamento di via Veneto – aspettavano il fattorino della pizza, ma si sono trovati di fronte gli agenti delle Volanti. Quattro giovani bresciani, di cui tre studenti universitari tra i 21 e 24 anni,sono finiti nei guai. La segnalazione alla Questura è giunta per il via vai e il forte odore  di marijuana avvertito sulle scale-

Quandi gli agenti di polizia hanno suonato il campanello, oscurando lo spioncino con un dito per non farsi riconoscere, i quattro giovani hanno aperto, pensando che fossero arrivate le pizze ordinate poco prima. Poi il colpo di scena: si sono trovati di fronte gli agenti e una denuncia.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136