QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Stroncato dai carabinieri spaccio di droga a Toscolano Maderno, arrestata barista

mercoledì, 18 marzo 2015

Toscolano Maderno – I militari della stazione carabinieri di Toscolano Maderno unitamente a personale della stazione carabinieri di Gardone Riviera (Brescia) al termine di specifica attività investigativa finalizzata alla repressione dei reati inerenti gli stupefacenti, hanno arrestato in flagranza per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti, P. J. classe 1977, residente a Toscolano Maderno, barista, pregiudicata per reati specifici.

In particolare i militari operanti a seguito di mirata attività informativa e predisposto servizio di controllo, intervenivano presso l’abitazione della donna dove effettuavano perquisizione domiciliare con l’ausilio di un unita’ cinofila del Nucleo Carabinieri Cinofili di Casatenovo (Lecco) rinvenendo nella immediata disponcarabinieri spaccio cocainaibilità della stessa 100 (cento) grammi circa di sostanza stupefacente tipo hashish divisa in panetti di vario peso, sei dosi di cocaina per un totale di 4 grammi, un bilancino di precisione, strumenti per il confezionamento, vari appunti inerenti l’attività di spaccio con indicate somme a credito e 300 (trecento) euro ritenuta provento dello spaccio.

L’ arrestata è stata tradotta presso la casa circondariale di Brescia – Verziano. L’arresto è stato convalidato e la donna trattenuta in carcere anche in virtù dei suoi precedenti specifici.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136