QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Stenico: droga in auto, i carabinieri arrestano 25enne albanese

giovedì, 20 ottobre 2016

Stenico – Droga in auto e a casa, un arresto. I carabinieri della stazione carabinieri di Tione di Trento, dipendenti dalla Compagnia di Riva del Garda, nel corso dei servizi di prevenzione generale intensificati secondo il piano voluto e predisposto dal Comando Provinciale di Trento, hanno effettuato dei controlli straordinari del territorio in particolare nell’ambito degli stupefacenti, arrestando una persona.

droga-carabinieri-01

Nella tarda serata di ieri, a Stenico, nel corso di un posto di controllo, i militari si sono imbattuti in un cittadino albanese di 25 anni, residente in quel paesino, che durante le operazioni di controllo ha manifestato insofferenza ed insistenza nel voler andare via, dicendo più volte di avere fretta. L’atteggiamento, piuttosto anomalo ha indotto i militari ad effettuare un controllo approfondito sul soggetto e sul veicolo, trovando due dosi di cocaina. Da lì si è passati all’abitazione dove, nascosti in una scatola di scarpe, sono stati trovati altri 40 grammi di cui una parte già preparati in dosi e un bilancino di precisione usato per il confezionamento, ma anche diverse centinaia di euro che si ritiene il frutto dello spaccio della droga.

Il giovane albanese, Legisi Mir, ufficialmente operaio agricolo, è stato arrestato e dopo una notte in camera di sicurezza è stato presentato avanti al Giudice del Tribunale di Trento che ne ha convalidato l’arresto e disposto gli arresti domiciliari fino al 25 di questo mese quando è stata fissata la nuova udienza.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136