QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Spara al vicino di casa, arrestato per tentato omicidio 63enne di Castel dell’Acqua

martedì, 20 maggio 2014

Castel dell’Acqua – Un episodio al vaglio dei carabinieri della compagnia di Sondrio ha portato in carcere una persona di 63 anni, Walter Bonelli,  con l’accusa di tentato omicidio. Il fatto di cronaca è accaduto a Castello dell’Acqua, in Valtellina: il 63enne è stato arrestato dai carabinieri di Sondrio per aver sparato e ferito un conoscente durante una lite.carabinieri manette

Il tutto è avvenuto nell’abitazione del pluripregiudicato. I militari stanno cercando nei boschi vicini alla casa dell’ arrestato l’arma utilizzata per il ferimento. Ancora da ricostruire l’esatta dinamica di quanto accaduto e le motivazioni che sarebbero, da una prima ricostruzione dei militari, futili. Infatti secondo quanto finora ricostruito dai carabinieri la lite è nata tra due persone in stato di ebbrezza alcolica e durante la lite è partito un colpo da una mitraglietta da guerra. Il ferito, 52enne, F.B. è finito all’ospedale di Sondrio.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136