QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Spaccio di droga nel centro di Gavardo, i carabinieri arrestano due marocchini

martedì, 15 aprile 2014

Gavardo – I militari della stazione di Gavardo, al termine di specifica attività finalizzata alla repressione dei reati inerenti gli stupefacenti, hanno arrestato in flagranza in concorso per il reato di traffico illecito di sostanze stupefacenti o psicotrope, due marocchini per reati specifici, rispettivamente classi 1983 pregiudicato e  1984 incensurato, nullafacenti e regolari sul territorio nazionale. In particolare i militari nel corso di  un servizio di osservazione e pedinamento, pianificato a seguito di attività informativa relativa ad episodi di spaccio nel territorio, bloccavano i due piazza Zanardelli a Gavardo, mentre cedevano una dose di cocaina ad un giovane del posto, dietro corrispettivo in denaro di 50 euro. In seguito a perquisizione personale i militari rinvenivano nella immediata disponibilità dei  due pregiudicati ulteriori due dosi di cocaina per complessivi grammi 1.5 circa e denaro contante pari ad 85 euro in banconote di piccolo taglio ritenuto provento dell’attività di spaccio. Gli arrestati sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza di questo comando. Dopo il rito  direttissimo il Gip ha convalidato l’arresto ed ha disposto per il più grande la permanenza in carcere in virtù anche dei suoi specifici precedenti mentre l’altro è stato rimesso in libertà senza prescrizioni in attesa del processo fissato al 10 maggio.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136