QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Spaccio di droga: la polizia arresta 40enne di Sondrio. Aveva con sè cocaina sul treno proveniente da Milano

sabato, 3 maggio 2014

Sondrio – Operazione della Polizia di Stato valtellinese: gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Sondrio hanno arrestato un uomo per spaccio di sostanze stupefacenti.droga polizia

Il primo arresto nel pomeriggio di ieri, al termine di un’operazione voluta dal questore Girolamo Fabiano per potenziare i servizi di prevenzione al fenomeno dello spaccio. Protagonista della vicenda Pietro Catanzaro, 40enne di Sondrio, già noto alle forze dell’ordine, sorpreso sul treno in arrivo in Valtellina della tratta Milano-Sondrio con 100 grammi di hashish e due dosi di cocaina dal peso complessivo di un grammo acquistati secondo le prime indagini nel milanese. L’uomo è stato tratto in arresto per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nei giorni scorsi è stato arrestato anche Nicholas Masa, 37enne di Sondrio, in esecuzione dell’ordine di carcerazione emesso dalla Corte d’Appello di Milano. Deve scontare la pena residua di 4 anni e 2 mesi di reclusione per violenza sessuale.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136