Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Sondrio: ultimo saluto a Gianesini, morto in un incidente stradale

martedì, 30 gennaio 2018

Sondrio – Ultimo saluto a Michele Gianesini, 33 anni, il centauro morto sabato in un incidente stradale a Sondrio. Lascia la moglie Stefania Piasini, conosciutissima a Sondrio per aver gestito fino a pochi mesi fa il bar Zeus in via Sauro, e due figlie, la prima di 5 anni, l’altra di 8 mesi. I funerali si svolgeranno oggi alle 14 nella collegiata a Sondrio.

Michele Gianesini è morto dopo essere caduto dalla sua moto da cross in centro a Sondrio ed è spirato qualche ora dopo il suo arrivo all’ospedale Civile. Gli accertamenti sul decesso sono stati eseguiti dagli agenti della Polizia stradale che, oltre agli esami sul sangue, hanno visionato anche il sistema di videosorveglianza della città per ricostruire la dinamica dell’incidente.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136