QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Sondrio: tenta furto in un bar, 31enne arrestato dalla polizia

sabato, 1 novembre 2014

Sondrio – Pregiudicato arrestato dagli agenti della Polizia di Stato nelle prime ore della mattinata. Da pochi giorni era sottoposto alla misura della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno, decisa dal Tribunale di Sondrio su proposta della Questura.  Chiodo Khalil Daniele, 31 anni, è stato sorpreso, verso le 8 di questa mattina, mentre cercava di impossessarsi del denaro contenuto nel registratore di cassa, in un bar del centro cittadino di  via Trento, ove si era introdotto dopo aver infranto il vetro di una finestra retrostante.

Decisivo per l’arresto il ruolo di un poliziotto fuori servizio il quale, insospettitosi dalla presenza del giovane all’interno del locale, interveniva tempestivamente traendo in arresto il giovane, con il tempestivo ausilio di una pattuglia della Polizia di Stato impegnata nei servizi di controllo e prevenzione in ambito cittadino. Sono in corso ulteriori indagini per accertare la responsabilità dell’arrestato in ordine ad altri furti consumati di recente nel capoluogo in danno di esercizi commerciali con analoghe modalità. L’arrestato, infine, è stato associato presso la locale Casa Circondariale, con l’accusa di tentato furto aggravato, a disposizione della locale Autorità Giudiziaria.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136