Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Sondrio, la Volante scopre spacciatore nigeriano. Espulso

giovedì, 22 febbraio 2018

Sondrio – Nigeriano denunciato dalla Polizia di Stato di Sondrio per detenzione di sostanze stupefacenti ed espulso dal territorio nazionale. Nella giornata di ieri gli agenti della Squadra Volante, nel corso dei controlli finalizzati alla prevenzione e repressione al traffico di sostanze stupefacenti, hanno denunciato E. L., 23enne, di nazionalità nigeriana, sorpreso nel capoluogo valtellinese presso l’area verde di località Carini, in possesso di 6.31 grammi di tipo “marjuana” destinati allo spaccio.

Da ulteriori accertamenti il giovane risultava inottemperante ad un precedente provvedimento di espulsione emesso dal questore di Forlì. Il 23enne è stato denunciato per i reati di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanza stupefacente e per inosservanza dell’ordine di espulsione emesso dal questore. Per tali motivi, il 23enne è stato espulso dal territorio nazionale.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136