Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Sondrio, la Squadra Mobile individua aggressore sul treno

mercoledì, 21 febbraio 2018

Sondrio – Individuato aggressore sul treno Tirano-Sondrio-Milano. E’ stato smascherato l’uomo che il 9 febbraio scorso, sul treno regionale linea Milano-Tirano, ha accoltellato un cittadino nigeriano richiedente asilo politico.

La Squadra Mobile di Sondrio, delegata dalla locale Procura della Repubblica, è riuscita, a seguito di una intensa attività investigativa, a rintracciare il presunto aggressore C.R.A.F., ventinovenne di origine cilena residente nel capoluogo, già gravato da precedenti penali.

polizia-0Secondo quanto emerso, il giovane cileno sarebbe intervenuto, picchiando e ferendo il profugo, successivamente ad una accesa discussione nata tra quest’ultimo, privo di biglietto, ed il capotreno che lo aveva invitato a scendere dal convoglio. Sono in corso ulteriori accertamenti per meglio chiarire la esatta dinamica dei fatti.

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136