QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Soccorso alpino: ricerche ancora in corso a Castello dell’Acqua per il 90enne di Chiuro disperso

lunedì, 18 settembre 2017

Castello dell’Acqua – Proseguono le ricerche dell’uomo di 90 anni di Chiuro disperso da venerdì scorso nei boschi sopra il centro abitato. Il Centro operativo ha come riferimento principale la zona dell’Alpe Piàzzola. Sono impegnati i tecnici di tutta la VII Delegazione Valtellina – Valchiavenna del Soccorso alpino, in collaborazione con il SAGF – Soccorso alpino Guardia di Finanza e i Vigili del fuoco, insieme con la Protezione civile locale. Ogni giorno una quarantina circa di soccorritori esaminano un’area abbastanza ampia, intorno ai 100 metri di quota, caratterizzata dalla presenza di boschi e da zone di alpeggio. I percorsi più probabili sono già stati visti e ripassati, senza esito. Adesso le ricerche proseguono anche su aree alternative.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136