QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Soccorso alpino: proseguono le ricerche dell’escursionista tedesco disperso da quattro giorni tra la Val Martello e la Valfurva

sabato, 12 settembre 2015

Valfurva – Proseguono a pieno ritmo le ricerche dell’escursionista tedesco di 66 anni disperso ormai da quattro giorni nella zona tra la Val Martello, in Trentino – Alto Adige, e la Valfurva, in provincia di Sondrio. Il CNSAS (Corpo nazionale soccorso alpino e spelologico) è impegnato sul posto insieme con il SAGF (Soccorso alpino Guardia di finanza) e i Vigili del fuoco, che hanno messo a disposizione un elicottero per il sorvolo dell’area. Al momento sono attive circa 35 persone. Le condizioni meteorologiche però hanno subito un peggioramento; in quota, a circa 2900 metri), è presente nebbia che riduce la visibilità e rende più difficoltose le operazioni. I tecnici del Soccorso alpino e le squadre territoriali stanno ricontrollando alcuni tratti ed è in corso anche la valutazione di come procedere nelle prossime ore, in base all’evoluzione delle condizioni meteorologiche. Seguiranno  aggiornamenti.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136