QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Soccorso alpino: intervento per un 65enne di Cosio Valtellino

giovedì, 3 settembre 2015

Sondrio – Sono arrivati sul posto in questo momento i tecnici della VII Delegazione Valtellina – Valchiavenna del Soccorso alpino, allertati nel tardo pomeriggio di oggi per la ricerca di un cercatore di funghi di Cosio Valtellino. L’uomo, 65 anni, B.G. le iniziali, era uscito da solo.

Bloccato in una zona molto impervia e con placche rocciose, non riusciva né a risalire, né a scendere e ha chiesto aiuto. Sono partite le squadre territoriali del CNSAS (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico); dopo avere verificato le indicazioni date, necessarie alla localizzazione esatta, sono riusciti a capire dove si trovava. Si sono avvicinati, hanno stabilito un contatto vocale e lo hanno raggiunto.

L’uomo è illeso; l’operazione si è comunque svolta in condizioni molto difficili perché piove, è buio, l’area è boscosa e quindi riduce ancora di più la scarsa visibilità. I tecnici della Stazione di Morbegno hanno dovuto muoversi in progressione con corde, per agire in sicurezza per sé e anche per la persona soccorsa. Lo stanno riaccompagnando a valle.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136