Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Soccorso Alpino, esercitazione di 15 tecnici del Cnsas a Ponte Nossa

martedì, 28 febbraio 2017

Ponte Nossa – Per un soccorritore è molto importante affrontare un intervento secondo procedure codificate, apprese e ripetute più volte durante le esercitazioni con i propri compagni. A Ponte Nossa (Bergamo), quindici tecnici della VI Delegazione Orobica del Cnsas (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico) Lombardo hanno partecipato a una simulazione che prevedeva il recupero di una persona infortunata in un ambiente boschivo molto ripido.Soccorso Alpino 02

Uno scenario frequente, che può riguardare escursionisti, cercatori di funghi o di erbe spontanee, turisti, ciclisti, motociclisti e diverse altre tipologie di frequentatori della montagna, in qualsiasi periodo dell’anno.

Soccorso Alpino 03

La simulazione consente di mettere in pratica e di verificare i singoli passaggi di un intervento ed è organizzata cercando di rendere quanto più verosimili anche i minimi dettagli.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136