QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Soccorritore travolto e ucciso sulla strada tra Lavis e Mezzolombardo. La vittima è un 30enne

martedì, 27 gennaio 2015

Lavis – Tragedia sulla statale che unisce Lavis e Mezzolombardo in serata. Un meccanico giunto a soccorrere una vettura in panne, guidata da una donna, è stato travolto e ucciso da un furgone che stava sopraggiungendo sul lungo. Una donna, conducente di una Panda che si era improvvisamente fermata, ha chiamato i soccorsi. Il conducente del carro attrezzi è giunto sul posto e Daniel Martintoni, 30 anni, meccanico di San Michele è stato ucciso. Il 30enne era contitolare dell’officina Paganella. La donna si è salvata, mentre il soccorritore è morto sul colpo. Sul posto è giunto il 118 Trentino, i medici hanno constatato il decesso, i vigili del fuoco e i carabinieri per i rilievi di rito.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136