QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Sette tifosi dell’HC Chiavenna raggiunti da provvedimenti Daspo

domenica, 17 novembre 2013

Sondrio – Sono ben sette i provvedimenti di DASPO (divieti di accesso alle manifestazioni sportive) emessi dal Questore della provincia di Sondrio, di cui sei già notificati, nei confronti di altrettanti tifosi della squadra di hockey su ghiaccio di Chiavenna, a seguito dei fatti verificatisi in occasione dell’incontro “H. C. Chiavenna – A. H. Como”, disputatosi presso il Palaghiaccio di Chiavenna, nel pomeriggio di domenica scorsa.

GLI EPISODIhochey Chiavenna
In tale circostanza, alcuni tifosi della squadra locale avevano acceso e lanciato dagli spalti degli artifizi pirotecnici, in direzione del campo di gioco, per cui, a conclusione degli accertamenti finalizzati alla loro identificazione da parte degli agenti della Questura di Sondrio, sono stati adottati i provvedimenti di DASPO, che, per ciascuno di loro, comporterà il divieto di accedere agli impianti ove si svolgono manifestazioni sportive di qualsiasi genere per il periodo di un anno. Gli agenti di polizia di Sondrio hanno inoltre segnalato gli episodi e i nomi dei setti tifosi alla Procura per accertare eventuali reati da stadio.

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136