Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad
Ad

Ad


Sei patenti ritirate dalla Polizia in Valtellina: neopatentato positivo a droga

lunedì, 23 settembre 2019

Sondrio – Nel corso di una sola notte sei ritiri di patente a Sondrio da parte della Polizia. Giovanissimo neo patentato da un mese positivo alla marijuana.

La Sezione Polizia Stradale di Sondrio unitamente all’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura e all’Ufficio Sanitario Provinciale diretto dal Medico Superiore della Polizia di Stato Raffaele Piccolo, nel corso del weekend appena concluso ha svolto un coordinato servizio di controllo del territorio diretto alla prevenzione della guida sotto l’uso di sostanze stupefacenti o alcooliche. Il bilancio della notte tra sabato e domenica è di sei patenti ritirate: quattro per guida in stato di ebbrezza alcolica e due, giovanissimi, sorpresi alla guida dopo aver assunto sostanze stupefacenti.

Nel particolare, un giovane sondriese, classe ’99, dopo aver perso il controllo dell’auto e aver divelto una pianta in Via Vanoni si è allontanato dal luogo dell’incidente al fine di eludere i controlli ma è stato rintracciato sotto casa dagli Agenti che hanno provveduto a sottoporlo ai dovuti accertamenti dai quali è risultato positivo alla cocaina. Un altro giovane sondriese, patentato da meno di un mese, sottoposto al controllo mentre era alla guida del proprio autoveicolo, oltre a risultare positivo alla marijuana è stato trovato in possesso di 0.8 grammi della stessa sostanza stupefacente. Ad entrambi è stata ritirata la patente e sono stati deferiti alla compente Autorità Giudiziaria per guida sotto l’uso di sostanze stupefacenti o psicotrope. I capillari controlli degli Agenti si sono protratti fino alle sei del mattino e il bilancio è stato di sei patenti ritirate.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136