QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad

Ad

Saviore: giovane morso da una vipera, salvato in extremis dal 118

sabato, 17 agosto 2013

Saviore –  Una vipera ha morso un giovane turista di 25 anni, che stava salendo al rifugio Lissone e grazie al tempestivo intervento del 118 è stato salvato. Il giovane, secondo quanto ricostruito dai suoi amici, è stato morso da una vipera mentre camminava sul sentiero e forse non si è accorto del rettile. Un piede messo sul sasso e immediato è stato il morso della vipera. Il giovane, con altri amici, si trovava vicino al rifugio Lissone in Val Saviore, nel gruppo dell’Adamello, in una zona priva di vegetazione. Tempestivo l’intervento dei soccorritori e l’eliambulanza ha raggiunto in pochi minuti il luogo, i medici hanno iniettato giovane il siero, poi lo hanno trasportato all’ospedale di Esine, dove è stato trattenuto per accertamenti.

Soccorso-Alpino-elicottero-SUEM

CADUTA 

Altro intervento in Val Goglio del 118 per un 40enne che è precipitato da una parete di roccia per circa quattro metri. Anche qui gli amici hanno chiesto l’intervento del elisoccorso, l’alpinista è stato trasportato in elicottero in ospedale ed è sotto osservazione.

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136