QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

San Vigilio di Marebbe: denunciati dai carabinieri 12 maestri di sci abusivi

venerdì, 17 aprile 2015

San Vigilio di Marebbe – Controlli sulle piste da sci da parte dei carabinieri, denunciati 12 maestri abusivi. Tutto provengono da Croazia e Slovenia.

Al termine della stagione sciistica i carabinieri sciatori della stazione di San Vigilio di Marebbe hanno concluso una capillare attività di controllo dei comprensori finalizzata a verificare, fra le altre cose, la regolarità dello svolgimento di tutte le attività connesse, avendo come priorità quella di garantire la sicurezza degli utenti.

A conclusione di tutti gli accertamenti, i Carabinieri hanno denunciato alla Procura della Repubblica 12 maestri di sci, che però sono stati sorpresi ad impartire lezioni a gruppi di persone (anche bambini) sulle piste in violazione della normatcarabinieri sulla pisteiva vigente in Alto Adige.

In particolare, le violazioni principalmente riscontrate dai militari sono state l’omessa comunicazione alla competente Ripartizione Turismo della Provincia di Bolzano e l’esercizio dell’attività senza aver conseguito un titolo professionale di categoria massima.

Con la segnalazione alla Procura della Repubblica di Bolzano, i militari hanno contestato loro la violazione dell’esercizio abusivo di una professione, in base all’articolo 348 del Codice Penale.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136