QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Trento, romeno cerca di rubare incasso della cabina automatica per le fototessere: arrestato per furto aggravato

lunedì, 30 marzo 2015

Trento – Un’attivazione inconsueta quella giunta verso le 22.30 ai carabinieri di Trento: dei cittadini avevano segnalato dei rumori sospetti provenienti dalla cabina automatica per le fototessere di corso Buonarroti.CARABINIERI LARGE

La pattuglia del Nucleo Operativo e Radiomobile, giunta poco dopo sul posto, ha trovato la tendina chiusa come per il suo normale utilizzo, ma il ragazzo che la occupava era invece intento a cercare di recuperare l’incasso della macchinetta.

A conferma delle sue intenzioni i militari hanno ritrovato sul posto diversi arnesi da scasso, rudimentali ma efficaci, utilizzati per arrivare al serbatoio contenente l’incasso della macchinetta.

La pattuglia, accertata chiaramente la flagranza, ha arrestato il ragazzo, D. A., ventenne romeno, per tentato furto aggravato. Il giudizio direttissimo si svolgerà stamattina presso il tribunale di Trento.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136