Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Rovereto, blitz antidroga della Polizia su segnalazione di due 13enni

martedì, 19 marzo 2019

Rovereto – La collaborazione fra cittadini e Forze dell’Ordine, ha trovato ieri a Rovereto (Trento), un momento di felice e proficuo risultato. Alle 17, due giovanissimi entrambi di anni tredici, allertavano il N.U.E. 112 riferendo di aver appena assistito ad uno scambio di droga in questa via Teatro.

Il personale della Volante in esercizio si è messo in contatto con i due richiedenti, apprendendo così le descrizioni dei due sospetti, e comunicandole poi in tempo reale a dipendenti della Squadra anch’essi impegnati in servizi preventivi esterni.

Se sfortunatamente il soggetto cedente la sostanza, descritto come di origine straniera, non poteva essere individuato, la pattuglia in borghese del Commissariato avvistava invece lungo Corso Rosmini colui che aveva acquistato la droga.

B.G. di anni 41 domiciliato in provincia di Trento, è stato trovato in possesso di grammi quattro di sostanza stupefacente del tipo “Marijuana”, che veniva sequestrata in forma amministrativa, mentre l’uomo verrà segnalato alla Prefettura del luogo di residenza per possesso per uso personale di sostanza stupefacente.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136