Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Riva del Garda: studente del “Maffei” scomparso, proseguono le ricerche

lunedì, 19 febbraio 2018

Riva del Garda – Proseguono le ricerche di Marco Boni, lo studente 16enne di cui non si hanno più notizie da venerdì scorso quando, uscito dal liceo classico “Maffei” di Riva del Garda (Trento), non si è presentato all’incontro con la madre per il ritorno a casa. Stamani alla ripresa delle lezioni gli amici e i compagni del “Maffei” erano ancora increduli e hanno chiesto informazioni ai docenti.

Originario di Tione, Marco Boni, 16 anni, studente modello del classico Maffei di Riva del Garda, venerdì all’uscita da scuola ha contattato la madre dicendole che sarebbe andato a compiere una passeggiata. Nel pomeriggio lo studente non si è presentato all’incontro con la madre che lo aspettava per tornare a casa, a Tione, come ogni fine settimana. Le ricerche sono scattate immediatamente e finora non hanno dato esito. Nell’Alto Garda sono ore di angoscia.Marco Boni


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136