QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Riva del Garda: ruba merce al supermercato, arrestata donna

martedì, 9 agosto 2016

Riva del Garda – Ruba merce al supermercato e spintona gli addetti, arrestata. I carabinieri del Nucleo Radiomobile di Riva del Garda (Brescia) hanno tratto in arresto una donna responsabile di rapina impropria in un supermercato.

Erano le 11 di ieri, quando i militari sono stati chiamati dal responsabile del supermercato “Penny Market” di Viale Santa Caterina. Lo stesso, insieme agli addetti alla sicurezza, aveva notato una donna aggirarsi per gli scaffali con fare sospetto, forse anche già vista con quegli atteggiamenti.

Dopo le casse è scattato il controllo, trovando nascosta nella borsa della merce non pagata, valore complessivo 25 euro. Vistasi scoperta, Rosana Reyes, 48enne di origine cilena, con precedenti dello stesso genere, non si è data per vinta e ha spintonato gli addetti per poter fuggire. Solo grazie all’arrivo dei carabinieri la donna è stata bloccata e condotta in caserma. Proprio quel tentativo di fuga le è valso l’arresto, in quanto il semplice furto si è trasformato in rapina impropria.

carabinieri Riva Garda

Dopo una notte ai domiciliari, è stata condotta davanti al giudice del Tribunale di Rovereto, dove, oltre alla convalida dell’arresto è stata condannata ad 1 anno e 4 mesi di reclusione e 300 euro di multa, oltre all’obbligo di firma presso i carabinieri per 2 mesi.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136