QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Rissa a Concesio: arrestati sei pakistani

martedì, 4 giugno 2013

Brescia – E’ stata una nottata di alta tensione quella di ieri a Concesio. Solo l’intervento dei militari della stazione del Comune bresciano, con la collaborazione di quelli della stazione di Gardone Val Trompia e da quelli del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Gardone Val Trompia ha evitato il degenerarsi della situazione: i Carabinieri hanno tratto in arresto sei cittadini pakistani colti nella flagranza del reato di “rissa” e di “lesioni personali”.

foto

Le pattuglie sono intervenute verso le 22.20 circa, su richiesta di un privato cittadino. In Via Santa Giulia, nel parcheggio antistante l’oratorio della Frazione di Costorio del Comune di Concesio, la situazione non era delle migliori: gli stranieri arrestati erano coinvolti in una rissa scattata per motivi correlati a preesistenti dissapori, i Carabinieri hanno subito proceduto all’immediato arresto ed al sequestro di una mazza da cricket ed un coltello da cucina utilizzati nella rissa.

Quattro dei sei cittadini pakistani sono stati sottoposti alle cure mediche a seguito delle lesioni riportate nella colluttazione, un trauma facciale, una ferita da arma bianca al volto e una ferita al braccio. Gli arrestati, terminate le formalità di rito, sono stati sottoposti al rito direttissimo.

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136