Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Recuperati due scialpinisti sul Monte Altissimo

domenica, 18 marzo 2018

Monte Altissimo – Si è da poco concluso un intervento sul Monte Altissimo, dove sono stati recuperati due scialpinisti quarantenni della provincia di Verona dispersi nella nebbia. A dare l’allarme oggi pomeriggio intorno alla 15 al Numero Unico di Emergenza 112 sono stati gli stessi scialpinisti, non riuscendo più a capire dove si trovassero.

soccorso alpinoScattato l’allarme il coordinatore dell’Area operativa Trentino meridionale del Soccorso alpino ha subito inviato in quota una squadra di quattro tecnici con un quod attrezzato per la movimentazione sulla neve. Giunta in quota, la squadra del Soccorso alpino ha iniziato le ricerche, muovendosi con gli sci di alpinismo.

Nel frattempo altri due scialpinisti che si trovavano nella zona, di cui uno del Soccorso alpino, si sono imbattuti nei dispersi e, conoscendo bene l’area, sono riusciti a dare maggiori indicazioni ai soccorritori. Una volta raggiunti, tutta la comitiva è stata accompagnata fino a valle.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136