QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Rapina a mano armata all’ufficio postale di Caiolo, malvivente fugge con 500 euro

martedì, 1 aprile 2014

Caiolo –  Rapina a mano armata all’ufficio postale di Caiolo: volto parzialmente travisato, pistola in pugno, il malvivente ha fatto irruzione e minacciato l’impiegata presente in ufficio in quel momento e si è fatto consegnare 500 euro in cassa.

polizia stradale

Poi è fuggito con un’auto che è stata segnalata alle forze dell’ordine. Sono in corso le indagini da parte della Polizia di Sondrio che ha istituito posti di blocco in tutta la provincia. E’ stato diffuso anche l’identikit del malvivente e l’auto utilizzata, utili alle ricerche del bandito.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136