QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Provoca incidente sulla ‘nuova’ statale 38 e poi scappa: patente ritirata, autista indagato in Valtellina

lunedì, 2 febbraio 2015

Andalo – Indagato conducente di autoarticolato che provoca incidente stradale e si allontana senza prestare soccorso.Polizia strada incidente Brescia

E’ accaduto lo scorso venerdì mattina, in località Andalo Valtellino, sul nuovo tratto della superstrada Statale 38; per cause in corso di accertamento, un autotrasportatore valtellinese di 60 anni, transitando alla guida del proprio autoarticolato ha tamponato violentemente un’auto, allontanandosi immediatamente dopo, senza prestare soccorso al malcapitato conducente del mezzo, rimasto ferito all’interno del veicolo.

Personale del 118, accorso in pochi minuti sul luogo del sinistro ha immediatamente prestato soccorso all’automobilista, mentre personale del Distaccamento della Polizia Stradale di Mese ha avviato subito i primi accertamenti, risultati non facili per i pochi elementi a disposizione e le scarne indicazioni fornite dal ferito.

Peraltro, attraverso la visione delle immagini riprese dalle telecamere posizionate sulla superstrada, effettuata in collaborazione con la Polizia Stradale di Bellano e i frammenti di un fanale dell’autoarticolato rinvenuti sul luogo dell’incidente, gli operanti sono riusciti ad individuare l’autoarticolato, rintracciato nel pomeriggio dello stesso giorno dell’incidente, in una carrozzeria della provincia ove erano state quasi ultimate le riparazioni.

Una prima ricostruzione dell’accaduto ha chiarito che l’autotrasportatore, subito dopo l’incidente, si è diretto a Colico, per poi invertire la marcia e dirigersi verso Sondrio; nel tragitto di ritorno, in località Trippi, l’uomo è rimasto coinvolto in un altro sinistro, questa volta fortunatamente senza feriti, allontanandosi anche in questo caso, senza fornire i dati propri e dell’autoarticolato alla controparte.

L’uomo è stato denunciato per fuga su incidente stradale ed omissione di soccorso e sanzionato per violazione del Codice della Strada per aver circolato senza aver inserito l’apposito foglio di registrazione nell’apposito cronotachigrafo strumentale al controllo dei tempi di guida e della velocità.

All’autotrasportatore è stata ritirata la patente di cui rischia la sospensione per un periodo superiore a 5 anni.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136