Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Professionista di Costa Volpino colpito con calci e pugni dai ladri, finisce in ospedale

venerdì, 15 gennaio 2016

Costa Volpino – Grave episodio ieri sera a Costa Volpino con un professionista ferito dai ladri che ha sorpreso in casa. L’ingegnere Dario Contessi appena rincasato ha trovato sulla porta d’ingresso i ladri che gli hanno sferrato un pugno al volto e calci all’addome. I parenti – che abitano vicino –  sono accorsi, mentre i ladri sono riusciti a fuggire. L’ingegnere – caduto a terra e sanguinante –  è stato soccorso dall’equipe della Croce Blu di Lovere e trasportato all’ospedale di Lovere per i traumi e le contusioni riportate al volto. Il professionista non è in gravi condizioni. I carabinieri di Costa Volpino hanno avviato le indagini per smascherare i malviventi.Carabinieri notturno 1


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136