QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Ponte in Valtellina, il Soccorso Alpino recupera coppia dispersa nei boschi

lunedì, 14 agosto 2017

Ponte in Valtellina – Ritrovata in poche ore una coppia di turisti italiani in difficoltà a 1800 metri di quota nei boschi sopra Ponte, nei pressi dell’Alpe Campondola. Stavano scendendo da un sentiero ma a un bivio hanno sbagliato direzione e si sono ritrovati in una zona impervia. Hanno cercato di proseguire ma non erano in grado, perché il terreno era ripido e avevano anche perso l’orientamento.

elisoccorso soccorso alpino

Sono però riusciti a chiedere aiuto e nell’unica chiamata che hanno potuto fare, risultata efficace nonostante l’assenza di copertura telefonica, hanno fornito le coordinate alla Centrale. La verifica della posizione sulla mappa con i luoghi, che i tecnici del Soccorso alpino conoscono molto bene, ha consentito di raggiungerli in poco tempo.

In contemporanea l’elicottero ha sorvolato la zona boscosa dall’alto. Sono stati issati a bordo con il verricello e portati fuori dalla zona di rischio. L’intervento si è concluso con il trasporto per accertamenti in ospedale a Sondrio e il rientro delle squadre. L’intervento è terminato in serata.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136