QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Pizzo Groppera: infortunio mortale per un 54enne, caduto in un dirupo per centinaia di metri

lunedì, 12 settembre 2016

Madesimo – Infortunio mortale per un uomo residente nella zona di Madesimo, di 54 anni, A.G. le iniziali. Si tratta di un allevatore che stamattina, dopo avere completato la consegna del latte, come fa di solito, è risalito all’alpeggio, situato non troppo distante dalle piste di sci, nei pressi del Pizzo Groppera. Per cause in corso di accertamento, a un certo punto ha perso l’equilibrio sul bordo di un dirupo ed è caduto per un centinaio di metri. Le ferite riportate hanno provocato la morte. Dato l’allarme, la Centrale operativa ha allertato il CNSAS Lombardo (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico). Cinque tecnici della Stazione di Madesimo, VII Delegazione Valtellina – Valchiavenna, si sono portati in quota. Sul posto anche gli agenti della Guardia di Finanza, i Carabinieri e l’eliambulanza partita da Bergamo, per il recupero.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136