QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Pieve di Bono, coltivava marijuana in casa. Scoperto dai carabinieri e denunciato 76enne

mercoledì, 23 settembre 2015

Pieve di Bono – Coltivava marijuana in casa, un denunciato. Ieri sera i carabinieri della stazione di Pieve di Bono, dipendente dalla Compagnia carabinieri di Riva del Garda, nell’ambito dei servizi per la prevenzione e repressione delle sostanze stupefacenti ha denunciato una persona per coltivazione di sostanze stupefacenti.

Nel corso del controllo del territorio i militari hanno controllato in soggetto, già noto alle forze dell’ordine e nella sua abitazione hanno trovato 6 piante di marijuana, di altezza di circa 1,80 metri, coltivate nel giardino di casa. L’uomo P.S. 76enne del luogo ha spiegato ai militari che si trattava di piante ornamentali. Ciò non gli ha evitato una denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Trento ai sensi dell’art.73 commi 1 e 5 del DPR 309/1990 e le piante tagliate e sottoposte a sequestro.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136